Il piccolo maniaco


Leggere questa frase di Giuseppe Pontiggia e capire il perché:

«Se hai interesse per la cultura, ma non guadagni, sei un piccolo maniaco.
Al massimo ti rispettano.
Se invece guadagni, la tua occupazione diventa importante.
È diverso».
(Nati due volte, Milano 2002, p, 83).

Come è vero: giusto qualche sera fa sono stato definito «ricco»,
solo perché – a mio modo – ero famoso, o meglio ero famoso perché avevo dato vita
a una collana che ha venduto oltre 2 milioni di copie.
È vero: il giudizio qualitativo sulla collana viene quasi sempre dopo;
prima si giudica il numero – e anch’io assecondo questa inclinazione del pensiero mettendo in bella mostra i risultati quantitativi, per esempio in questo sito
– cioè qualitativi sotto il profilo dell’utile.

Che è come dire che il gratuito deve recuperare il proprio valore.

Posted in: Pensieri

Tagged as: , , ,